Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Pugilato, a Magnesi il titolo superpiuma: “Sfidare Valdez il mio sogno”

L’italiano si prende la cintura in 50 secondi su Bulana. In attesa di andare in America per combattere con il campione del mondo

Più informazioni su

Roma – E’ durato appena 50 secondi il match per il titolo mondiale dei pesi superpiuma Ibo sul ring del PalaSport di Valle Martella a Zagarolo, tra Michael ‘Lone Wolf’ Magnesi e lo sfidante sudafricano Khanyile Bulana. Un micidiale gancio destro, primo colpo dell’incontro, di Magnesi ha steso Bulana, che è andato al tappeto, visibilmente scosso.

Poi l’arbitro ha dichiarato la fine dell’incontro, sancendo il Ko tecnico.

Ora Magnesi, nato a Palestrina e residente a Cave, potrebbe andare a difendere il titolo in America, da dove ha ricevuto delle offerte. “Mi aspettavo che il match finisse prima del limite, ma non così presto – il commento di Magnesi -. Ho studiato bene l’avversario e ho preparato bene questo colpo, che mi è riuscito subito. La vittoria è la cosa in primis, ma se avessi fatto qualche round in più non mi sarebbe dispiaciuto, perché mi sono preparato a lungo per questa sfida. Ora non vedo l’ora di ricevere una certa telefonata e di volare in America. Il mio sogno sarebbe di affrontare il campione del mondo Wbc Oscar Valdez, lo sfiderei anche domani”. (Ansa).

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport

Più informazioni su