Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

A Ostia i funerali di Daniel e David, i bimbi uccisi nella sparatoria di Ardea

Oggi l'esame autoptico sulle tre vittime della strage

Area – E’ stata la giornata degli accertamenti peritali. Il medico legale, la dottoressa Vincenza Liviero, è stata impegnata per l’intero pomeriggio nella sala autopsie dell’istituto di medicina generale di Tor Vergata. L’esame autoptico su Daniel e David Fusinato e sull’anziano Salvatore Ranieri sono stati svolti nel pomeriggio di oggi. Solo giovedì sarà svolta l’autopsia sul killer (leggi qui).

Una indagine peritale che si somma alle numerose attività investigative disposte dalla Procura della Repubblica di Velletri che coordina le indagini dei carabinieri.

Dopo l’accertamento medico legale di oggi i due fratellini e il pensionato potranno ricevere l’ultimo saluto. I funerali dei due ragazzini dovrebbero essere celebrati a Ostia tra giovedì e venerdì. 

Ma le attività degli investigatori proseguono. Proseguono con un’attenzione particolare rivolta verso la pistola che Andrea Pignani  ha impugnato per compiere la strage. Una Beretta calibro 7.65 che era stata data in dotazione al padre del Pignani in quanto guardia giurata. Resta al vaglio la posizione della mamma dell’ingegnere 35enne che domenica mattina ha fatto fuoco. Gli inquirenti dovranno valutare le eventuali responsabilità dell’anziana che non ha denunciato il possesso dell’arma quando è morto il marito, a novembre scorso.

Le indagini andranno avanti ancora nei prossimi giorni per chiarire gli aspetti poco chiari di questa vicenda per la quale comunque è stato aperto un fascicolo di indagine per triplice omicidio.

(Il Faro online)