Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Ardea, dopo la strage l’autopsia. Al microscopio il sangue del killer fotogallery

L'esame necroscopico darà risposte circa l'eventualità che il 35enne avesse assunto sostanze che ne abbiano alterato lo stato psichico

Ardea – La Procura della Repubblica di Velletri ha incaricato la dottoressa Vincenza Liviero, della sezione di Medicina legale del policlinico Tor Vergata di Roma, di svolgere l’esame autoptico sul corpo dei due bimbi, Daniel e David Fusinato, uccisi insieme al pensionato Salvatore Ranieri nel parco di Colle Romito domenica mattina poco prima delle 11.

L’indagine medico legale verrà svolta, probabilmente già oggi pomeriggio, sul corpo di tutte e tre le vittime della strage e verosimilmente anche sul killer, Andrea Pignani, l’ingegnere 35enne che domenica, dopo aver indossato i guanti, preso lo zaino e impugnato la pistola, ha raggiunto l’area parco e ha fatto fuoco, uccidendo i due ragazzini e l’anziano (leggi qui).

Dall’indagine necroscopica sul cadavere dell’assassino gli investigatori potrebbero risposte circa l’eventualità che l’uomo avesse assunto sostanze che ne abbiano alterato lo stato psichico.

Il Sostituto Procuratore della Procura della Repubblica di Velletri, Vincenzo Antonio Bufano, che coordina le indagini dei carabinieri, cerca di dare risposte a un triplice omicidio che spiegazioni al momento non sembra avere. Mentre sempre la Procura ha aperto un fascicolo di inchiesta per triplice omicidio.

Le indagini vanno avanti serrate. Dal momento dei fatti non si fermano le attività investigative. Audizioni di testimoni che hanno assistito ai fatti, della mamma e della sorella dell’omicida e accertamenti sulla pistola, la Beretta 7.65, da cui sono partiti i colpi con i quali sono stati uccisi i due fratellini e il pensionato. Un impegno finalizzato alla raccolta di tutti gli elementi necessari per rendere un quadro chiaro di quanto accaduto domenica 13 giugno alla ricerca di eventuali responsabilità.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ardea
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ardea