Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Banked slalom, Luchini è oro in Coppa del Mondo: “Carica per le Paralimpiadi”

L’azzurro, senza la mano sinistra dalla nascita, vince anche la Coppa Europa. E’ maestro di snowboard

Trionfo azzurro sulle nevi olandesi di Landgraaf. Un nuovo grande successo per l’atleta della nazionale paralimpica italiana. Il montemurlese Jacopo Luchini, a Landgraaf nei Paesi Bassi per le gare di banked slalom di Coppa del Mondo, dopo aver ottenuto un secondo posto nella prima discesa, nella seconda manche si è imposto portando a casa una nuova importante medaglia d’oro.

Jacopo Luchini ha scalato il gradino più alto con 36”24 la sua discesa vincente ed ha beffato per pochi decimi il francese Maxime Montaggioni (36”29).

Ancora una volta Jacopo dimostra la sua grande determinazione e capacità tecnica imponendosi in una competizione internazionale, “sono estremamente felice di questo ritorno sul podio e soprattutto vincere per la prima volta a LandGraaf e mettere il miglior tempo di tutte le categorie presenti durante questa gara di Coppa del Mondo, ed anche della Coppa Europa che si disputava in simultanea. Miglior tempo della pista è un grande traguardo. Mi da carica ed energia per affrontare le prossime sfide e tenere il focus per le prossime Paralimpiadi Invernali di Pechino 2022”.

Grande soddisfazione anche per il responsabile tecnico azzurro Igor Confortin: «Ci siamo detti che non c’erano calcoli da fare e ho detto a Jacopo che se faceva la run perfetta avrebbe vinto, senza pensare a nient’altro. Ha fatto tutto perfetto, così come l’ha fatto Maxime, ma è stato ancor più bello batterlo al suo meglio, di 5 centesimi dopo aver perso di 6. Adesso, impacchettiamo tutto e si riparte. Bello vincere l’ultimo giorno ne sono felicissimo».

Il trentunenne di Prato Jacopo Luchini, senza la mano sinistra fin dalla nascita, tra i tantissimi titoli e medaglie, nel 2019 vince la Coppa del Mondo di SBX (primo italiano nella storia dello snowboard paralimpico a vincerla)  e due medaglie al Mondiale in Finlandia un argento e un bronzo nel banked slalom. Il 2020 diventa il primo maestro di snowboard con disabilità in Italia ed in Europa.

Nel 2021 parte con il botto e prende il titolo di Allenatore di primo livello, cosi di strizzare un occhio al futuro, quindi non solo insegnare ma anche allenare futuri atleti.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport