Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

La Castagna d’Argento: a Parcesepe il premio per gli ori olimpici nella marcia

Il coach delle Fiamme Gialle, di Antonella Palmisano e Massimo Stano, sarà premiato con Paola Egonu e Francesco Ghirelli

Catania – In occasione del 16esimo Galà dello Sport, “La Castagna d’Argento”, che si terrà lunedì 13 dicembre, presso la rinomata location di “Villa Romantica” a Trecastagni (Catania), la giuria ha individuato tra i premiati di prestigio anche il tecnico gialloverde Patrizio “Patrick” Parcesepe, responsabile del settore marcia delle Fiamme Gialle, reduce dal doppio successo olimpico di Tokyo 2020 come allenatore di Antonella Palmisano e Massimo Stano.

Il Galà dello Sport, organizzato dalla Sicilpool di Pippo Leone con la collaborazione dell’assessorato Turismo Sport e Spettacolo Regione Sicilia, è giunto alla sua sedicesima edizione ed assegna la “Castagna d’Argento” a grandi nomi di atleti, tecnici, dirigenti e personalità dello sport italiano, rappresentando un autentico “grande finale” dell’anno sportivo 2021.

Insieme al tecnico delle Fiamme Gialle saranno premiati: Gaspare Borsellino, Damiano Caruso, Carolina Costa, Ferdinando De Giorgi, Antonella Del Core, Paola Egonu, Gianpietro Ghedina, Francesco Ghirelli, Giuseppe Manfredi e Federico Serra.

Patrizio Parcesepe, meglio noto all’interno della famiglia gialloverde come “Patrick”, è un nome di lunga data nel Gruppo Atletico Fiamme Gialle. Il doppio oro di Tokyo è solo l’apice di un percorso iniziato molti anni addietro, prima come atleta della marcia sin dalla categoria juniores negli anni ‘84, fino al suo ingresso ufficiale all’interno delle Fiamme Gialle nel 1985. La sua esperienza da atleta è stata in questo caso un valore aggiunto al suo successo come allenatore molti anni dopo, perché come Patrick sostiene: “l’aver vissuto sulla tua pelle determinate emozioni, ti fa capire esattamente cosa stia provando il tuo atleta in quel determinato momento e ti avvicina empaticamente”. Una chiave che ha sicuramente portato al successo un team molto affiatato composto dapprima da Antonella nel 2012 e a seguire da Massimo che si è unito al gruppo nel 2016 e che, giorno dopo giorno, macina chilometri e chilometri tra le mura del Centro Sportivo di Castelporziano e nella pineta di Ostia, ormai una seconda casa per i due atleti pugliesi e per il tecnico gialloverde.

Non resta quindi che attendere il 13 dicembre per una serata all’insegna dello Sport e chi non sarà presente potrà seguire la diretta Tv dalle ore 21.00 su Video Regione, canale 16 del digitale terrestre.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport