Seguici su

Cerca nel sito

ICS Beach Volley Tour Lazio: Rossini-De Paola e Rocci-Gless sono i nuovi campioni regionali foto

A Ostia vincono la quinta tappa Giacosa-Boscolo nel femminile e Margaritelli-Marta nel maschile

Più informazioni su

Ostia – Una parata di stelle a Ostia ha steso il tappeto rosso ai nuovi campioni dell’ICS Beach Volley Tour Lazio.

A conquistare il titolo, dopo 5 tappe spettacolari e avvincenti, sono stati “il ministro della difesa” Salvatore Rossini, nato a Formia e vicecampione olimpico di pallavolo a Rio 2016 con l’Italvolley, insieme al “Boia di Minturno” Antonio De Paola nel maschile, mentre nel femminile hanno trionfato la beacher romana Giulia Rocci con la tedesca Katja Gless. I 4 neo campioni seguono nell’albo d’oro del circuito laziale Arianna Barboni-Roberta Casani e Lorenzo Rossi-Giacomo De Fabritiis, vincitori nell’edizione del 2021.

Le Finali – Rocci e Gless hanno raggiunto la finale femminile, superando grazie a questo piazzamento tutte le altre coppie nella classifica generale, ma hanno trovato sulla loro strada la coppia più in forma del torneo, quella formata da Silvia Giacosa e Gloria Boscolo: le torinesi hanno dominato l’ultima sfida, imponendosi 2-0 (21-16, 21-12) e mostrando al numeroso pubblico dello stabilimento “La Spiaggia” un beach volley fatto di grandi giocate, difese da urlo, muri e colpi precisi in attacco. Al terzo posto femminile si sono piazzate Ottaviani e Tagliapietra, che hanno battuto in due set le sorprese del torneo Aromatario e Porcacchia, vincitrici sulla stessa sabbia del Beach Volley Scuola-Trofeo Acea della FIPAV Lazio. Show incredibile nella finale maschile, vinta da Francesco Margaritelli e Alessandro Marta al tie-break contro due ragazzi che hanno scritto il loro nome nell’albo d’oro dell’ICS, Andrea Lupo (2017 e 2019 con Vanni) e Tommaso Casellato (2018 con Canegallo). Nel primo set Margaritelli-Marta si sono imposti con il punteggio di 21-18, mentre nel secondo Lupo-Casellato hanno vinto 15-21; in un tie-break equilibratissimo, Marta e Margaritelli l’hanno spuntata sugli avversari sul 16-14 con due monster block di Marta a chiudere i giochi. L’ICS Beach Volley Tour Lazio, la più longeva e partecipata kermesse sulla sabbia, ha toccato le più belle spiagge del litorale pontino e romano approdando anche su superfici “inedite” come la piazza centrale di una città, a Latina, oppure le sponde di un lago, quello di Bracciano ad Anguillara. L’evento ha celebrato per il sesto anno consecutivo la partnership tra FIPAV Lazio e Istituto per il Credito Sportivo, che per il tramite di questo evento ha valorizzato ancor di più la propria mission di banca pubblica legata allo sviluppo dello sport, ed è stato sostenuto dalla Regione Lazio; perché il binomio sport-turismo resta un fiore all’occhiello della nostra regione e delle sue bellezze paesaggistiche.

L’evento di Ostia è stato possibile anche grazie al connubio con il Municipio X di Roma Capitale, che svilupperà nei prossimi mesi una serie di iniziative con il Comitato Regionale Lazio. Local partner delle finali l’azienda Krapfen Paglia, punto di riferimento del territorio lidense dal lontano 1935.

Le Istituzioni – Prima della tappa di Ostia hanno trionfato all’ICS Beach Volley Tour Lazio 2022 sei diverse coppie: due volte su due partecipazioni per Barboni-Annibalini nel femminile (San Felice Circeo e Latina) e Sablone-Bondini nel maschile (Anguillara e Maccarese), oltre a Spadoni-Luisetto (San Felice Circeo), Rossini-De Paola (Latina), Piccoli-Cimmino (Anguillara) e Rocci-Gless (Maccarese).  “Siamo davvero felici per questa 19a edizione dell’ICS Beach Volley Tour Lazio – ha dichiarato il presidente della FIPAV Lazio, Andrea Burlandi – nel nostro circuito si sono espressi come sempre i migliori beacher, diversi di loro protagonisti anche nei circuiti nazionali e internazionali. Il beach volley è in grande crescita, come ha dimostrato anche lo straordinario Mondiale al Foro Italico, e noi siamo fieri di accompagnarne lo sviluppo in modo continuo dal 2004. Nel 2023 festeggeremo i 20 anni del tour, stiamo già preparando un’edizione memorabile”. “L’importanza del beach volley nel panorama sportivo italiano è sotto gli occhi di tutti – le parole di Alessandro Bolis vicedirettore commerciale e marketing dell’Istituto per il Credito Sportivo – e il Lazio rappresenta un fiore all’occhiello. Sta diventando sempre di più una disciplina praticabile tutto l’anno. Alla crescita del movimento vogliamo far corrispondere una crescita delle strutture per far sì che si possa giocare anche l’inverno. Noi come Istituto per il Credito Sportivo siamo uno strumento per le società e le federazioni”. Presenti alla tappa conclusiva del torneo anche Roberta Giammorcaro di ICS, la presidente della Commissione Sport del Municipio X, Valentina Scarfagna, il consigliere Maurizio Zeppilli e Massimo Di Salvo dello stabilimento “La Spiaggia”.

Le Dichiarazioni dei Vincitori – “Non potevamo essere più felici di così, diventare campionesse regionali è il coronamento di un sogno dopo tanta fatica in queste tappe” le parole di Giulia Rocci dopo aver sollevato al cielo il trofeo. “Giulia è stata una compagna fantastica, ci siamo sempre aiutate giocando con il sorriso: è stato quello il nostro segreto” ha aggiunto Katja Gless. Dopo aver vinto tanto con i club e con la Nazionale, Rossini sa ancora emozionarsi per un trofeo: “L’abbiamo cercato e voluto questo trionfo – dichiara il libero di Modena Volley – il beach è divertimento puro ma in queste giornate qui all’ICS abbiamo dato tutto per diventare campioni del Lazio. Per me, che sono nato e cresciuto in questa regione, è una grandissima soddisfazione”. “Ora ci riposiamo per poi tuffarci nella nuova stagione di Serie A, ma chiudere l’estate con questo primo posto ci riempie d’orgoglio. Totò è stato unico come sempre, siamo stati davvero una grande squadra” ha concluso De Paola.

Tabellone Maschile

Semifinali

  1. Manni/F. Vanni – A. Lupo/T. Casellato 0-2 (13-21, 19-21)
  2. Margaritelli/A. Marta – S. Rossini/A. De Paola 2-0 (21-15, 21-11)

Finali

3-4 posto: F. Manni/F. Vanni – S. Rossini/A. De Paola 0-2 (0-21, 0-21)

1-2 posto: A. Lupo/T. Casellato – F. Margaritelli/A. Marta 1-2 (18-21, 21-15, 14-16)

Tabellone Femminile

Semifinali

  1. Giacosa/G. Boscolo – I. Ottaviani/M. Tagliapietra 2-1 (18-21, 21-13, 16-14)
  2. Rocci/K. Gless – M. Aromatario/S. Porcacchia 2-0 (21-16, 21-17)

Finali

3-4 posto: I. Ottaviani/M. Tagliapietra – M. Aromatario/S. Porcacchia 2-0 (21-18, 21-11)

1-2 posto: S. Giacosa/G. Boscolo – G. Rocci/K. Gless 2-0 (21-16, 21-12)

Arbitri: Simona Scudiero, Federico Ciccarelli, Carlo Palma, Emmanuel Randazzo, Lorenzo Bucciero, Antonio Pescatore, Federico Iannella, Gabriele Labbate, Valentina D’Alessandro, Valerio Di Nino, Giovanni Andreotti

Supervisor: Amedeo San Marco

Classifica Generale Ics Beach Volley Tour Lazio 2022

Maschile        

Rossini Salvatore – De Paola Antonio                                                                 225 Punti

Matteoni Fabio – Lelli Francesco                                                                          215 Punti

Sablone Daniele – Bondini Emanuele                                                                   170 Punti

Femminile

Rocci Giulia – Gless Katja                                                                                           225 Punti

Mancini Mara – Marrocco Alessia                                                                        175 Punti

Sciscione Michela – Furlanetto Francesca                                                       140 Punti

I Vincitori delle tappe dell’Ics Beach Volley Tour Lazio 2022

San Felice Circeo (25-26 giugno)

Maschile: Giacomo Spadoni – Michele Luisetto

Femminile: Arianna Barboni – Eleonora Annibalini

Anguillara (9-10 luglio)

Maschile: Daniele Sablone – Emanuele Bondini

Femminile: Anna Piccoli – Serena Cimmino

Maccarese (16-17 luglio)

Maschile: Daniele Sablone – Emanuele Bondini

Femminile: Giulia Rocci – Katja Gless

Latina (23-24 luglio)

Maschile: Salvatore Rossini – Antonio De Paola

Femminile: Arianna Barboni – Eleonora Annibalini

Ostia (30-31 luglio)

Maschile: Alessandro Marta – Francesco Margaritelli

Femminile: Silvia Giacosa – Gloria Boscolo

Albo d’oro ultime 5 edizioni

2017

Maschile: Andrea Lupo – Francesco Vanni

Femminile: Michela Mansueti – Eleonora Mansueti

2018

Maschile: Tommaso Canegallo – Matteo Casellato

Femminile: Michela Culiani – Jennifer Luca

2019

Maschile: Andrea Lupo – Francesco Vanni

Femminile: Milena Stacchiotti – Lodovica Langellotti

2020

Edizione non disputata a causa dell’emergenza sanitaria

2021

Maschile: Lorenzo Rossi – Giacomo De Fabritiis

Femminile: Arianna Barboni – Roberta Casani

2022

Maschile: Salvatore Rossini – Antonio De Paola

Femminile: Giulia Rocci – Katja Gless

Foto di Morris Paganotti

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport

 

 

 

Più informazioni su