Seguici su

Cerca nel sito

Vela, per il 100esimo della Classe Star Negri-Lambertenghi sono campioni del mondo

Per Diego Negri è bis personale, dopo il successo dello scorso anno

Nel Campionato del Mondo del 100esimo anniversario della Classe Star a Marblehead negli Stati Uniti, l’equipaggio italiano Negri-Lambertenghi coglie un prestigioso successo su 84 partecipanti. Fin dalle prime battute gli italiani si sono portati in testa della classifica gestendo con grande esperienza gli attacchi degli avversari.

La prova conclusiva con un terzo posto suggella un grande Campionato del Mondo che per Diego Negri è il bis di quello dello scorso anno.

Diego Negri: “E’ stato un Campionato veramente complicato. Vento leggero per le prime due prove, poi il terzo giorno non si è navigato perché è arrivato un fronte caldo e c’era addirittura la nebbia sul campo di regata; abbiamo dovuto quindi utilizzare il girono di recupero per fare la terza prova. Poi è arrivato il vento e abbiamo fatto due prove con oltre 25 nodi. In tutto questo percorso siamo rimasti sempre in testa alla classifica con quello che significa tenere la concentrazione per tutta la settimana. Ultima giornata con condizioni ancora cambiate e brezza al limite, che è entrata proprio qualche momento prima della partenza, che ci ha fatto regatare con una condizione non ancora del tutto stabile con pressioni sparse sul campo. Ci siamo presentati alla boa di bolina al secondo posto con praticamente il titolo in tasca quindi con una gioia immensa nel cuore”.

“Sono arrivato in America come difensore del titolo, ma con la complicazione di arrivare al bagaglio e non trovare le vele, con la regata che parte due gironi dopo, e con una barca a noleggio. Ho dovuto quindi fare tesoro di tutta l’esperienza fatta in questi anni per mantenere la concentrazione ed è stata una soddisfazione immensa. Con regate di due miglia, campo complicato, vincere un Campionato Mondiale di Star vuol dire mettere insieme tutti i pezzi di una carriera di un velista. Devo ancora metabolizzare cosa vuol dire vincerlo due volte.” (federvela.it)

FOTO MATIAS CAPIZZANO-FEDERVELA.IT

Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport

ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.