Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, la preside: “Niente Crocifisso in classe? Non ne abbiamo in dotazione”

Maria Pia Sorce,: "Attualmente non in tutte le aule sono presenti dei Crocifissi, in quanto il numero di cui siamo dotati è inferiore rispetto al numero occorrente”

Fiumicino – Non si placa la polemica sull’assenza di crocifissi in classe in una scuola di Fiumicino. Dopo la denuncia del senatore De Vecchis, è arrivata sul profilo social del sindaco Esterino Montino il chiarimento della professoressa Maria Pia Sorce, dirigente scolastica del plesso di via Rodano.

“Riguardo la notizia che in questi giorni è apparsa sui giornali e sui social – afferma nel video la dirigente scolastica, che riportiamo fedelmente – , in riferimento a un fatto accaduto in uno dei miei plessi scolastici, notizia che riporta che alcuni  docenti abbiamo tolto i crocifissi dalle aule, posso dire che al momento, da un’indagine fatta anche con la mia referente di plesso, non risulta alcun nominativo al riguardo.

Chiaramente farò luce e chiarezza su questa questione, sottolineando però che l’Istituto prende le distanze da questo tipo di indicazioni, in quanto siamo una scuola che tutela, salvaguarda e rispetta tutte le religioni e tutte le posizioni etiche e morali dei nostri studenti e delle nostre famiglie, come abbiamo fatto da sempre e da anni. Quindi anche nel rispetto dei valori tradizionali che ci caratterizzano.

Quindi questa è una notizia che ritengo importante dare, considerando anche che attualmente non in tutte le aule sono presenti dei Crocifissi, già da tempo, in quanto il numero di cui siamo dotati è inferiore rispetto al numero occorrente

Il sindaco Esterino Montino: “Caso chiuso”

“La professoressa Maria Pia Sorce, dirigente scolastica della scuola di via Rodano – ha affermato il Primo cittadino – con questo video conferma quanto già dichiarato a noi sabato scorso a proposito delle polemiche sul crocifisso nelle aule. La ringrazio per questo ulteriore chiarimento e considero chiusa la vicenda”.