Seguici su

Cerca nel sito

Viadotto di via dell’Aeroporto di Fiumicino, la gestione passa da Astral ad Anas fotogallery

Sono partiti oggi i lavori per realizzare la viabilità alternativa con i 3 milioni di euro stanziati da Astral.

Fiumicino – La notizia era nell’aria da tempo, ma le carte tra i vari uffici sono state passate in questi giorni. La gestione del viadotto di via dell’Aeroporto passerà da Astral ad Anas. Ricordiamo che il viadotto è stato considerato pericolante, e per questo ne è stato deciso l’abbattimento (leggi qui la notizia)

Nei prossimi giorni, dunque, i lavori (eventuale abbattimento, rinforzamento, ecc.) del viadotto spetteranno a nuove competenze.

Il Comune di Fiumicino e la Regione Lazio restano gli attori principali, insieme alla società che gestisce le strade, di questa vicenda che, con ritardo, inizia ad avviarsi verso la conclusione.

Astral ha infatti già stanziato tre milioni di euro che saranno impiegati per la viabilità alternativa, i cui lavori sono iniziati oggi. Tra un mese sarà avviato il secondo step per concludere i lavori.

(Il Faro online)