Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, alle spalle del Centro Catalani una discarica abusiva

Sacchi di immondizia abbandonati a ridosso della struttura dal lato di via Tago

Fiumicino – Nonostante l’impegno degli operatori, che in questi giorni si stanno dando molto da fare per provvedere alla smaltimento dei rifiuti a Fiumicino, che ha visto chiudere l’isola ecologica di via del Pesce Luna poiché posta sotto sequestro (leggi qui), il caos rifiuti in città sembra non avere fine.

E se sui social in molti lamentano il ritiro, a intermittenza, di immondizia e rifiuti ingombranti, qualcuno ha ben pensato di disfarsi dei propri rifiuti abbandonandoli in diverse parti della città.

Nei giorni scorsi la denuncia, corredata da tanto di video, di “zozzoni” che abbandonavano rifiuti proprio davanti ai cancelli della discarica sequestrata (leggi qui), poi le immagini di altri incivili che abbandonano immondizia in via dei Polpi (leggi qui), la strada più colpita dalla tromba d’aria del 28 luglio (leggi qui).

Non solo. Alcuni cittadini segnalano anche il Centro Catalani, dove gli incivili hanno pensato bene di usare l’esterno della struttura come discarica abusiva, abbandonando sacchi di spazzatura dal lato di via Tago.

(Il Faro online)