Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Nibali a casa dopo l’intervento al polso: inizia la riabilitazione

Il ciclista punta al Giro d’Italia dell’8 maggio: “In bici tra 10 giorni”. Ha detto appena terminata l’operazione

Più informazioni su

Lugano - Ha iniziato la tanto sospirata riabilitazione Vincenzo Nibali. Dopo l’infortunio subìto al polso destro, a seguito di una brutta caduta in allenamento (leggi qui), il campione di ciclismo è tornato a casa. E’ stato ricoverato per alcuni giorni in clinica ‘Ars Medica’ di Gravesano, dove ha affrontato un intervento chirurgico all’arto.

Immediatamente preoccupato degli imminenti impegni agonistici in programma, tra cui il Giro d’Italia del cuore e la Liegi – Bastogne – Liegi di fine aprile, il ciclista ha manifestato la voglia di rimettersi in sella per riprendere la normale preparazione: “In bici tra 10 giorni”. Ha detto appena tornato in stanza dall’operazione, come riportato su La Gazzetta dello Sport. Potrà farlo appena la terapia riabilitativa sarà terminata. E a casa in queste ore, a Lugano, l’affronterà con la massima tranquillità. Tre giorni di riposo assoluto per lui prima e da lunedì prossimo, i medici decideranno quale tipo di tutore applicare al polso per affrontare gli allenamenti sui rulli: "Inizia la salita". Scrive Nibali sul suo profilo Instagram, usando la metafora ciclistica per descrivere il suo percorso di riabilitazione.

I tifosi lo aspettano per le strade d’Italia, per la competizione in rosa che lui ha vinto nel 2013 e nel 2016.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport

 

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Vincenzo Nibali (@vincenzonibali)

Più informazioni su