Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Decreto Cio, Buonfiglio: “Tolto un peso enorme. Le sanzioni avrebbero vanificato il nostro lavoro”

Parla il Presidente della Federazione Italiana Canoa Kayak. Ringrazia Malagò per la costanza dimostrata

Roma – “Voglio ringraziare il presidente Malagò per la costanza, la determinazione e la professionalità, ma soprattutto per la grande passione che ha sempre guidato il suo operato in questi anni di grandi cambiamenti“, ha commentato il presidente della Federazione Italiana Canoa Kayak, Luciano Buonfiglio, dopo l’approvazione in Consiglio dei Ministri del decreto legge sull’autonomia del Coni. “Voglio ringraziare anche il nostro premier, Giuseppe Conte, per essersi impegnato in prima persona per lo sport italiano in un momento così delicato per il Paese. Ci siamo tolti un peso che ci stava schiacciando, il rischio di andare alle Olimpiadi senza la nostra bandiera sarebbe stata una punizione davvero troppo pesante per tutti noi e avrebbe vanificato i sacrifici e il lavoro che quotidianamente fanno i nostri tecnici, atleti e dirigenti. Oggi lo sport italiano si dimostra ancora una volta unito e compatto intorno al suo Presidente”.