Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Ardea, revocato il comando della Polizia Locale a Ierace: i chiarimenti del Sindaco

Il Sindaco: "È Roma Capitale ad aver richiamato Sergio Ierace in servizio in quanto dipendente di quell'ente"

Ardea – “Io non ho revocato l’incarico di comandante a Ierace. Ho revocato l’illegittima nomina a dirigente reggente (leggi qui). È Roma Capitale ad averlo richiamato in servizio in quanto dipendente di quell’ente“. Con queste parole a ilfaroonline.it il Sindaco di Ardea Mario Savarese chiarisce la questione della revoca del comando della Polizia Locale di Ardea a Sergio Ierace.

“Il ritorno a Roma del comandante Ierace – scrive il Sindaco in un post di Facebook – non interromperà il lavoro in atto volto al ripristino della legalità sul territorio. È doveroso da parte mia tranquillizzare chi mi ha scritto in questi giorni pensando ad un intervento politico atto a bloccare il grande e lodevole lavoro svolto dall’intero comando della Polizia Locale”.

“La strada intrapresa – prosegue – dovrà continuare e troverà sempre proattiva la collaborazione di quest’amministrazione che di questo impegno ha sempre fatto un punto fondamentale dell’azione di governo”.

“Anche altri temi, altrettanto importanti e sentiti dalla cittadinanza non dovranno essere trascurati o posti in secondo piano: intendo parlare del necessario sforzo da adottare nell’implementare quelle attività atte ad aumentare la percezione del cittadino in quanto a sicurezza, e anche della salvaguardia e protezione del territorio e dell’ambiente, offeso e deturpato da una pessima gestione dei rifiuti e azioni criminose che non fanno che peggiorare una situazione già al limite della sopportazione”.

Conto sulla collaborazione dell’intero corpo della Polizia Locale – conclude il Sindaco -, rassicurando anche coloro che in questi giorni hanno voluto pubblicamente esternare ai media i loro timori, che questi sono infondati e che, non solo il sindaco apprezza il loro quotidiano impegno, ma è l’intera amministrazione e i cittadini tutti che sono grati per quanto stanno facendo”.
Il Faro online –Clicca qui per leggere tutte le notizie di Ardea
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Ardea