Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Karate Premier League, Michele Martina vince il bronzo nel kumite del ritorno

L’atleta delle Fiamme Oro batte l’avversario 4 a 0. Poker di medaglie per l’Italia sino ad ora. Più tardi le altre finali

Più informazioni su

Istanbul – L’ultima volta che Michele era salito sul podio c’erano stati i Giochi Europei nell’estate del 2019. Anche in quella splendida competizione, molto fortunata per la spedizione italiana del karate a Minsk, con 4 allori ottenuti, Martina aveva conquistato il bronzo.

Un anno prima ai Mondiali di Madrid l’atleta delle Fiamme Oro, campione europeo degli 84 chilogrammi e sempre nello stesso anno a Novi Sad, aveva messo al collo la medaglia del terzo posto insieme alla leggendaria squadra di kumite  composta da  Ahmed El Sharaby, Luca Maresca, Simone Marino, Rabia Jendoubi e Andrea Minardi.

In quel team era presente anche Nello Maestri. Grande karateka  azzurro che oggi è il tecnico azzurro  della Nazionale. E a bordo tatami questa mattina, nella finale della Premier League di Istanbul, di ritorno dalla chiusura degli eventi della Wkf a causa del Covid, c’era anche lui. Ad ammirare Michele Martina nel suo perentorio e devastante (come indicano i suoi tifosi sui social) 4 a 0 sull’avversario croato. Per il campione azzurro è la vittoria del ritorno.

(foto@fijlkam)

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport

 

Più informazioni su