Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Europei, Gabrielleschi d’argento nella 5km: “Gara faticosa, ma contenta della medaglia”

L’azzurra a 4 centesimi dalla campionessa europea olandese. Gara d’esordio ottima, per un fondo protagonista con Paltrinieri nel pomeriggio

Budapest – Giulia d’argento a Budapest. E per la seconda volta l’azzurra, vicecampionessa mondiale di specialità nella staffetta mista del nuoto di fondo, sale sul secondo gradino continentale. L’ultima volta l’aveva fatto nella 10 km a Glasgow, poco fa lo ha fatto nella 5.

E’ una Italia gigante agli Europei delle discipline acquatiche in corso  in questi giorni in Ungheria. Medaglia numero cinque per la delegazione tricolore. La Gabrielleschi ha nuotato con grande solidità e costanza. Dritta dritta verso il traguardo e con il fiato sul collo di Sharon Van Rowendaal, che vince il titolo continentale. A 4 centesimi solamente dietro Giulia con il tempo di 58:49.3 sul secondo gradino del podio: “Gara faticosa ma bella – ha  detto ai  microfoni di Raisport – volevo questa medaglia, sono contenta”.

(foto@DeepBluemedia)

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport