Seguici su

Cerca nel sito

Le Rubriche di Il Faro Online - Musica

Junior Cally canta senza maschera all’Ariston, i social lo promuovono: “Una bomba”

L'esibizione del rapper di Focene in Eurovisione dopo l'una di notte, il popolo del web lo promuove: "Una piacevole rivelazione. Ha saccato!"

Sanremo - E' l'una passata quando Junior Cally, il rapper di Focene al centro di numerose polemiche per i suoi brani del passato e non per quello che ha presentato a Sanremo ieri sera (leggi qui), sale sul palco dell'Ariston per esibirsi e cantare il suo brano intitolato "No grazie". Il giovane stupisce tutti e scende la scalinata senza indossare uno dei suoi tratti distintivi, ovvero la maschera.

Il giovane domina il palco con sicurezza e scandendo bene le parole. Il testo della canzone, con diversi riferimenti e critiche ai politici italiani di oggi, cattura l'attenzione dei social che lo elogiano e lo promuovono (clicca qui per leggere il testo della canzone).

"Fantasticoì", "Una bomba sto Junior Cally", "Una piacevole rivelazione", "Tanto rumore per nulla". Sono migliaia i tweet e i post che rimbalzano da un account all'altro. "Ha fatto dei video pessimi e delle canzoni molto discutibili nel suo passato. Oggi, secondo me, ha fatto una bella canzone", scrive David Parenzo. "L esibizione migliore di tutta la serata", afferma Noemi. "La canzone migliore è la sua comunque", twitta Danpo.

E ancora: "Mi è piaciuto abbestia. Dall'Outfit, al testo, all'interpretazione, vado oltre la polemica, il pezzo è oggettivamente forte", il commento Rossella. "Niente di così drammatico...", il parere di Ariel. "Sorpresa interessante, per lo più è l'unico che ha fatto capire le parole della canzone a primo colpo", il parere di Sabrina. "Pensavo floppasse ma invece ha proprio spaccato", risponde Feyzuke.

Certo non sono mancate le critiche (come per ogni brano di Sanremo), ma su Twitter, nella maggior parte dei casi, il rapper è stato una piacevole sorpresa. E anche su Facebook il popolo del web lo elogia: "Junior Cally: si, grazie".

(Il Faro online)