Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Varato il nuovo calendario al Mondiale: cancellate le gare di domani

Parla il Presidente del Coni a bordo pista durante i momenti del rinvio del superG di oggi. Intanto è stato varato il nuovo calendario gare

Cortina – Non riesce a partire il Mondiale di sci di Cortina. Vince il maltempo l’oro iridato in questi giorni di nebbia e vento. Dopo gli annullamenti di ieri e di questa mattina della combinata e del supergigante riservati alle  donne, cambia ancora il calendario delle gare.

C’era speranza per il prossimo prosieguo, ma niente da fare. La combinata maschile, in programma proprio nella mattina di domani, è stata rinviata a lunedì 15 febbraio. Subisce allora ulteriori modifiche il programma. Questo è quanto deciso dagli organizzatori oggi, dopo la cancellazione della gara femminile. Era già al cancelletto  di partenza  una pronta e carica Marta Bassino, ma la campionessa azzurra ha dovuto rinunciare al suo debutto in competizione.

Il pensiero di Malagò: “Ci frena anche la nebbia. Convivere con le difficoltà”

A bordo pista c’era anche Giovanni Malagò. Il Presidente del Coni ha commentato quei momenti  concitati in cui vigeva il dubbio se partire oppure no, in attesa del miglioramento del meteo su Cortina: “Anche questo è  lo  sportha detto ai microfoni di Raisportla variabile meteorologica per lo sci alpino in montagna è all’ordine del  giorno”. Ha continuato Malagò a parlare della situazione dello sport in Italia, agganciandosi all’argomento ‘fattore meteo’: “Non c’è solo la nebbia a fermare lo sport – ha detto lasciando intendere che anche il Covid e le chiusure governative hanno fatto il loro – bisogna conviverci e fare di necessità virtù, segnale  di resilienza e di abnegazione. Ci sono tante persone che stanno aspettando di ripartire”.

E vuole ripartire e partire anche questo Mondiale di sci. Giovedì 11 sono previste due gare: il supergigante donne alle 10,45 e quello maschile alle 13. Venerdì poi la discesa di entrambe le classi in gara e in seguito  sabato con la discesa femminile e domenica con la discesa maschile. Lunedì 15 le combinate. Gli organizzatori alzano il naso in su e incrociano le dita.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport