Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Sci di fondo, Lukas Hofer settimo nella sprint in Coppa del Mondo

Vince la Svezia ancora una volta la tappa del circuito internazionale. L’azzurro perde al poligono

Lo svedese Sebastian Samuelsson coglie la seconda vittoria stagionale nella 10 km sprint della seconda settimana di gare a Oestersund, prova valida per la Coppa del Mondo di biathlon.

Lo svedese chiude con il tempo di 22’58″7, e un errore al primo poligono.

Al secondo posto il francese Emilien Jacquelin, che perde la gara nell’ultimo giro grazie alla grande progressione di Samuelsson, e si arrende per un errore e un ritardo di 18 secondi dal leader. Al terzo posto si piazza l’altro francese Quentin Fillon Maillet, con un errore e un distacco di 21″5.

Buona la gara di Lukas Hofer, apparso molto preciso al tiro e in ripresa anche sugli sci. Per l’azzurro di San Lorenzo di Sebato arriva il settimo posto, con un distacco di 42″3: posizione interessante in previsione dell’inseguimento.

Bella gara per Tommaso Giacomel, che ha tenuto una condotta di gara al livello di quella di Hofer nella prima parte. Poi i due errori al poligono ne hanno condizionato il finale, comunque buono per lui, con il 25/o posto con 1’20″3 di svantaggio dal leader: il miglior risultato in carriera per il giovane azzurro.

Thomas Bormolini è invece 32esimo con un errore e 1’29″5 di ritardo, mentre Dominik Windisch chiude nei 60 e disputerà l’inseguimento, pur con 3 errori dal poligono e 2’07″3 di svantaggio.

Soltanto 23esimo il francese Simon Desthieux, che perde il primato nella classifica generale di Coppa, a beneficio di Samuelsson. (Ansa).

(foto@Fisi – Federazione Italiana Sport Invernali/Facebook)

Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport