Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Judo, Francesca Milani alle Olimpiadi: Fiumicino esulta

L’atleta delle Fiamme Oro ha strappato il pass ai Mondiali in corso a Budapest, blindando la qualifica. Felice a margine della gara: "Ci vediamo a Tokyo!"

Budapest – Francesca Milani si prende ufficialmente la qualifica per Tokyo. Il pass dell’azzurra, cittadina di Testa di Lepre (Fiumicino), è arrivato poco fa dai Mondiali di judo, in svolgimento a Budapest fino al 13 giugno.

E’ scesa sul tatami agguerrita la Milani, convinta delle sue qualità e vogliosa di realizzare in modo definitivo il sogno olimpico, per il quale mancavano pochi punti in ranking per essere afferrato del tutto. Si è confermata allora parte dell’Italia Team Francesca conquistandoli quei punti preziosi attesi. La squadra azzurra in partenza per il Giappone e già capiente di oltre 300 atleti, la vedrà allora protagonista insieme ai judoka Manuel Lombardo e Odette Giuffrida: “Credo fortemente in lei: la determinazione di Francesca non ha limiti, può vincere le Olimpiadi”. Scrive quest’ultima sulla sua pagina ufficiale Facebook. Risponde la Milani alla compagna di Nazionale e amica: “Ti voglio bene”. Dice, commentando il post.

Nutrita la delegazione, come lo fu quella per Rio 2016 e Atene 2004. Grazie alla favorevole posizione nel ranking del peso dei 48 chilogrammi l’atleta delle Fiamme Oro realizza allora il sogno di una vita: “Sono molto soddisfatta di tutto il percorso fatto negli ultimi mesi, dei risultati ottenuti e quindi di aver ottenuto il pass per Tokyo. -ha detto Francesca Milani come riportato dal sito ufficiale della Fijlkam – se ripenso ai mesi scorsi non mi sarei mai aspettata tutto questo, non perché non credessi in me ma perché le possibilità erano ridotte e non c’era modo di sbagliare e tutto quello che avrei dovuto fare doveva essere fatto o bene o bene! Detto questo devo anche ringraziare chi ha creduto in me, permettendomi di partecipare ai Grand Slam fatti, senza questa possibilità adesso staremo parlando di altro. Oggi ho sentito un po’ di stanchezza fisica dovuta a tutto il percorso fatto fino ad ora e quindi sono consapevole degli errori commessi per distrazione e forse poca concentrazione! Adesso, come prima, l’unico obiettivo è l’Olimpiade, e darò tutta me stessa per concludere in bellezza questo quadriennio. Grazie a tutti quelli che ogni giorno mi sostengono e credono in me dandomi una forza pazzesca e niente…. ci vediamo a Tokyo!”.

Sarà la prima Olimpiade della carriera per lei. E’ arrivata agli ottavi di finale nella rassegna iridata in corso l’azzurra e la qualifica al turno le ha regalato i Giochi. Si è fermata poi contro la giapponese Wakana Koga, argento iridato in seguito, ma avvera il desiderio più grande. Dopo l’argento e il bronzo vinti nei Grand Slam internazionali (per le quali erano arrivate le congratulazioni dell’assessore allo sport di Fiumicino Paolo Calicchio – leggi qui), arriva la medaglia virtuale più importante, quella a forma di biglietto per volare alle Olimpiadi.

I complimenti della vicecampionessa olimpica di judo Odette Giuffrida, su Facebook

“Francesca per me è l’esempio di chi non ha mai smesso di credere in se stessa – è il commento a caldo di Odette Giuffrida, che non partecipa ai Mondiali, ma si trova a Budapest per osservare la gara-. Lei ci ha sempre, sempre creduto e non ha mai smesso di lavorare per ottenere la qualifica. Ed oggi eccoci qua, perché il duro lavoro viene sempre ripagato anche quando nessuno crede in te. Dopo le medaglie vinte negli ultimi mesi tutti la vedono sotto una luce differente, ma lei per me ha sempre brillato. Francesca è quell’atleta che ha costruito il suo sogno con le sue mani, quel tipo di atleta a cui non è mai stato regalato niente. Tutto quello che è riuscita ad ottenere se lo è dovuto conquistare con tanto sudore e per di più lo ha sempre fatto con un grande sorriso. Il pass olimpico è più che meritato. Credo fortemente in lei: la determinazione di Francesca non ha limiti, può vincere le Olimpiadi”.

(foto@FacebookItaliaTeam)

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport