Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Scherma, Mara Navarria torna in pedana: “Non vedo l’ora, voglio divertirmi”

La campionessa iridata di spada in Coppa del Mondo nel prossimo week end. E’ già qualificata per Tokyo

Roma – La scherma è tornata, e la fabbrica dell’oro dello sport italiano comincia a preparare lo sbarco alle Olimpiadi. Dopo la sciabola in questo fine settimana, nel prossimo è la volta della spada, con Mara Navarria azzurra di punta.

Kazan, in Russia, è l’ultima tappa di qualificazione a Tokyo, e non vedo l’ora: dopo un anno ferma, voglio divertirmi“, la n.5 al mondo della sua arma, campionessa mondiale 2018: la sua gara individuale è tra sette giorni, poi il 22 e 23 la squadra.

Navarria, 36 anni, friulana, è già qualificata ai Giochi: sarà la sua seconda partecipazione, e questa volta “punto alla medaglia, anzi a due”, dice, pensando anche alla gara a squadra.

Rivali? La Popescu, le cinesi. Ma io mi sento molto bene, quest’anno di stop mi ha fatto soffrire ma al tempo stesso mi è servito a prepararmi a fondo. Intanto mi godo il ritorno in pedana: sono come una bambina che stanno per portare a Gardaland“. (Ansa)

(foto@AugustoBizzi)

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport