Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Fiamme Gialle, Romano Battisti nella storia della Coppa America

Il canottiere azzurro esce a testa alta dalla competizione, insieme al team italiano. Da ‘grinder’ ha contribuito al record di vittorie

Auckland – Finisce 7 a 3 per il Team Emirates New Zealand l’avventura in Coppa America per Romano Battisti a bordo di Luna Rossa Prada Pirelli Team.

13/03/21 – Auckland (NZL)
36th America’s Cup presented by Prada
36th America’s Cup Match – Race Day 3
Luna Rossa Prada Pirelli Team

In tutte le gare l’equipaggio italiano ha gareggiato ad armi pari con Te Rehutai, così chiamata a la barca dei Defender. Solamente un lieve spunto di velocità in più, favorito dal vento che, per uno sfortunato gioco del destino ha soffiato maggiormente sulle vele degli All Blacks, ha permesso al Team New Zealand di conquistare la storica Coppa e riconfermarsi campioni dopo la vittoria del 2017.

Con 3 vittorie in finale, il Team Luna Rossa Prada Pirelli è entrato nella storia della competizione, l’unica imbarcazione italiana ad esserci riuscita (leggi qui).

Con essa nella storia dello sport italiano conferma di esserci di diritto Romano Battisti che, dopo aver scritto pagine indelebili nel mondo del canottaggio, conquistando l‘argento olimpico in doppio a Londra 2012, ha iniziato un nuovo capitolo scritto sempre sull’acqua ma questa volta non più a remi ma con il vento che gonfia le vele.

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport