Seguici su

Cerca nel sito

Checco Bruni trionfa nell’Italy Sail Gran Prix: “Bello vincere a Taranto”

Il timoniere di Luna Rossa conquista la gara con Japan Team, davanti a Spagna e Stati Uniti

Più informazioni su

Bari – E’ Francesco Bruni a vincere a Taranto. E’ sua la seconda tappa del campionato dei catamarani volanti F50. Nell’evento dell’Italy Sail Grand Prix, tappa italiana del torneo di otto appuntamenti mondiali, il timoniere di Luna Rossa trionfa con il Japan Team.

Di fronte ad una folla assiepata di persone entusiaste, sedute sugli spalti delle tribune allestite sul lungomare della città, si è svolta l’ultima giornata della competizione in calendario. Sono state due le regate nel Gran Mare di Taranto (race 4 e 5).

(foto@SailGpFacebook)

Queste ultime si sono svolte con tutti i cinque membri dell’equipaggio, mentre per la finale sono stati solo tre i velisti a bordo delle imbarcazioni: “Taranto è stata magnifica e sono felicissimo di aver vinto qui –  ha dichiarato Francesco Bruni, prima dei festeggiamenti e prima di essere buttato in acqua dai compagni di squadra, durante la festa per la vittoria, come riporta l’Ansa – non sono stato il principale protagonista del team ma, a volte, è importante essere un bravo giocatore di squadra; dunque, quando non ero a bordo ho cercato di sostenere in tutti i modi il team facendomi trovare pronto quando sono stato chiamato a gareggiare”.

Una vittoria in casa e regalata anche a chi lo ha seguito lo scorso mese di febbraio, tifando per Luna Rossa: “Sono davvero contento della qualità del gioco di tutto il nostro team. Fantastica l’accoglienza di Taranto con una quantità di barche in acqua pazzesco e un gran tifo a terra. Come sempre l’Italia ha risposto alla grande ed è bello vedere sempre più appassionati di vela”.

(foto@SailGpFacebook)

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport

 

 

 

 

 

Più informazioni su