Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Razzetti doppia gioia nei 200 misti: pass per Europei e Olimpiadi

“Non ci posso credere, avvero un sogno”. L’atleta delle Fiamme Gialle festeggia anche il primato italiano rinnovato

Riccione – Finiscono col botto gli Assoluti di nuoto per la classe maschile. Alberto Razzetti si prende il record italiano nei 200 misti, da lui stesso migliorato a Riccione, dopo il primato ottenuto al Settecolli la scorsa estate di 1.58.09 in vasca lunga (leggi qui)

L’azzurro mena l’acqua a fine gara per la grande scarica di adrenalina provata all’arrivo in stile libero. E’ tutto nuovo per lui. Anche la Nazionale senior che vivrà agli Europei. Infatti si è qualificato per la competizione continentale di maggio, ma non solo. E lì arriva la gioia più incontenibile.

Ha strappato il pass per Tokyo l’atleta delle Fiamme Gialle. Il tempo sul tabellone di 1’57”13 regala al bronzo giovanile ai Mondiali di Indianapolis nel 2017 in staffetta 4×100, il biglietto per il Giappone: “Pazzesco! Faccio fatica ancora a crederciha detto Alberto ai microfoni di Raisportsono molto emozionato, avvero un sogno”. E commenta il crono del record italiano tutto suo: “Non avrei detto che sarei sceso al minuto e 57 nei 200, sono contento”.

(foto@Deepbluemedia)

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport