Seguici su

Cerca nel sito

Verso Imola, Charles Leclerc: “Sarà un Gran Premio incredibile!”

La Ferrari in gara in Italia, dal 22 al 24 aprile. Già il sold out nell’impianto romagnolo

Più informazioni su

Un Mondiale di Formula Uno eccezionale quello che è in corso per la Ferrari. Charles Leclerc mette in bacheca due Gran Premi e punta alle prossime vittorie.

Nel calendario del circuito iridato ci sono anche due tappe italiane e accolte negli scorsi mesi con entusiasmo dagli organizzatori. Troveranno una monoposto agguerrita e di successo i Gran Premi di Imola e Monza. Apriranno nella normalità evidentemente di un pubblico che non vede l’ora di esultare con il suo beniamino francese. Il primo a svolgersi sarà quello di Imola e già c’è il sold out di prenotazioni sugli spalti. E presto anche. E’ in calendario dal 22 al 24 aprile. Si attende il bagno di folla e si aspetta una giornata memorabile per la Ferrari prima attuale nel ranking mondiale.

Leclers stesso, come riportato da RaceFans, dichiara: “Sono fiducioso che la squadra possa fare un grande lavoro di sviluppo quest'anno. Trentaquattro punti sono sempre un buon margine, ma non voglio concentrarmi troppo sul campionato per ora". E proprio in riferimento agli appuntamenti italiani dice: "Imola e Monza saranno Gran Premi incredibili, ma abbiamo bisogno di approcciare i weekend di gara esattamente come abbiamo fatto con questi primi tre fine settimana”. “

Penso - conclude il ferrarista - che sia estremamente importante non mettere su noi stessi una pressione extra e non cercare di strafare. Stiamo lavorando molto bene dall'inizio della stagione e dobbiamo solo continuare a fare il nostro lavoro". Dal 19 al 21 settembre è in programma il Gran Premio di Monza.

(foto@ScuderiaFerrari-Twitter)

Il Faro online - Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport

ilfaroonline.it è su GOOGLE NEWS. Per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie, clicca su questo link e seleziona la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Più informazioni su