Quantcast

Seguici su

Cerca nel sito

Assoluti nuoto, Paltrinieri strappa il pass olimpico negli 800: “Sarà una battaglia a Tokyo”

Arriva la qualifica anche nella distanza vinta a Riccione. Oltre ai 1500 alla 10 km di fondo. Volerà agli Europei di Budapest

Più informazioni su

Riccione – Strappa la qualifica per le Olimpiadi Greg. Anche negli 800 metri stile. Una gara dominata sin dall’inizio agli Assoluti di Riccione e dietro di lui Gabriele Detti, che combatte contro con i postumi della vaccinazione e Marco De Tullio. Si lascia alle spalle gli amici e compagni azzurri ed ex gregari di allenamento e sale sul primo gradino del podio nazionale.

Campione italiano allora nella distanza il campione iridato degli 800 nel 2019. Il tempo è sotto quello indicato per la qualifica alle Olimpiadi: 7’41”86 e vola a Tokyo, dove Paltrinieri sa che sarà una lotta senza esclusione di colpi nelle tre gare a cui parteciperà: 800 la prima in calendario a Tokyo, poi i 1500 in cui dovrà difendere il titolo a cinque cerchi ottenuto nel 2016 a Rio e poi la 10 km del fondo. Le sue amatissime acque libere che lo hanno portato al cambiamento tecnico: “Sono contento del tempo in finale ha detto Paltrinieri ai microfoni di Raisportalle Olimpiadi sarà una lotta in crescendo nelle tre gare in cui mi sono qualificato”.

(foto@deepbluemedia)

Il Faro online – Clicca qui per leggere tutte le notizie di Sport
Clicca qui per iscriverti al canale Telegram, solo notizie di Sport

Più informazioni su